0 4 min 10 mths

[ad_1]

“Per ogni caso documentato di estremismo nell’esercito, il nostro esercito ha trascorso ben 58.000 ore di addestramento sull’estremismo”, hanno riferito i senatori del GOP.

Da Breitbart, “DOD: i militari hanno speso 6 milioni di ore di lavoro per svegliarsi allenandosi sotto Biden”:

Secondo i dati del Dipartimento della Difesa (DOD), l’esercito degli Stati Uniti ha speso quasi sei milioni di ore di lavoro in un addestramento sull’estremismo “stand-down” e “Diversità, equità e inclusione” (DEI) da quando il presidente Joe Biden è entrato in carica.

Il presidente del Joint Chiefs of Staff Army, il generale Mark Milley, ha fornito quei dati ai repubblicani del Comitato per i servizi armati del Senato (SASC) in risposta a una richiesta dell’ottobre 2021.

I dati hanno mostrato che i membri del servizio hanno speso un totale di 5.889.082 ore-uomo per lo “stand-down”, un giorno in cui tutti i comandanti militari hanno parlato alle loro truppe dell’estremismo e della DEI, inclusa la teoria critica della razza.

“Ci troviamo di fronte a vere minacce in tutto il mondo, ma l’amministrazione Biden è più concentrata sulla promozione della sua agenda sociale di sinistra nell’esercito invece di contrastare Cina, Russia e Iran o creare un piano antiterrorismo efficace”, hanno affermato martedì i senatori repubblicani in una dichiarazione .

“Il nostro esercito non è un’organizzazione estremista e i membri del nostro servizio, in generale tutte brave persone, sono patrioti devoti e fedeli”, hanno detto.

L’epurazione dell’esercito da parte del Pentagono è stata condotta di concerto con l’Anti-Defamation League, un gruppo estremista anti-americano che sta insegnando a milioni di scolari in tutta l’America che solo i bianchi possono essere razzisti.

L’ex comandante della Space Force Matthew Lohmeier, che è stato licenziato l’anno scorso per essersi espresso contro la teoria critica della razza che si è infiltrata nell’esercito americano, ha rivelato durante un’intervista a maggio che il Dipartimento della Difesa ora insegna che “i bianchi sono intrinsecamente malvagi”.

“Ci sono stati video inviati a ogni base, membro del servizio, che ci è stato chiesto di guardare in preparazione per i nostri giorni di estremismo e discussioni sulla razza in cui ci è stato insegnato che il paese era malvagio, che era stato fondato nel 1619 e non 1776, e che i bianchi sono intrinsecamente malvagi”, ha detto il tenente colonnello Lohmeier.

Il segretario alla Difesa Lloyd Austin durante la sua audizione di conferma si è impegnato a epurare l’esercito dai membri del servizio che considera “razzisti” ed “estremisti”, che ha descritto come “nemici” che “giacciono nei nostri stessi ranghi”.

Da quando è entrato in carica, l’ex membro del consiglio di Raytheon ha trascorso l’ultimo anno concentrandosi sul licenziamento dei membri del servizio per aver rifiutato i “vaccini” di Big Pharma, lavorando con l’ADL per epurare i militari dagli “estremisti” e combattendo per il “diritto” di ogni soldato di ottenere cambi di sesso finanziati dai contribuenti.

Segui InformationLiberation su TwitterFacebook, Gab, Minds, Parler e Telegram.



[ad_2]

Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *