0 4 min 8 mths

[ad_1]

AGGIORNAMENTO sulla sentenza della Corte Suprema della NC partigiana incostituzionale dal candidato al Congresso Courtney Geels

Una settimana fa abbiamo riferito che la Corte Suprema della Carolina del Nord, in una linea di partito, voto 4-3 ha ribaltato un’opinione unanime del tribunale bipartisan. La Corte Suprema della Carolina del Nord controllata dai Democratici ha emesso una sentenza secondo cui i distretti del Congresso della Carolina del Nord sarebbero stati ridisegnati.

Questa decisione di parte non è stata inaspettata dato che il giudice democratico Anita Earls ha rifiutato di ricusare se stessa nonostante principali problemi di conflitto di interessi. Il caso è stato finanziato dal suo megadonatore Eric Holder e sostenuto dal suo ex partner legale. Naturalmente, ha espresso il voto decisivo. Per rimuovere ulteriormente ogni pretesa di imparzialità, si è persino vantata della decisione in merito Twitter.

TENDENZA: L’amico intimo di Jeffrey Epstein e il “pappone” Jean-Luc Brunel sono stati trovati morti in una prigione apparente “suicidio” – Presumibilmente si è impiccato, le telecamere della prigione non funzionavano in quel momento

Ecco il nostro resoconto.

Il giudice della Corte Suprema della Carolina del Nord con il voto decisivo sulla riorganizzazione della sentenza non si è ricusato nonostante il suo ex partner legale abbia sostenuto i democratici

Giovedì alla legislatura NC, una cosa è diventata ampiamente chiara: nessuna mappa repubblicana sarà mai accettata dalla minoranza democratica.

Questa triste realtà è diventata evidente dopo che i leader repubblicani dell’NC hanno pubblicato proposte aggiornate di mappe di riorganizzazione che un eminente esperto di riorganizzazione ha definito “sorprendentemente competitive”. Nonostante questo tentativo in buona fede della leadership del GOP, ogni democratico ha votato contro le nuove mappe.

Non fare errori. Attraverso questi sforzi, i Democratici stanno tentando di capovolgere la volontà del popolo. Le mappe proposte riflettono le scelte fatte dagli elettori nel 2020 quando hanno eletto i legislatori statali per sovrintendere alla riorganizzazione e soddisfare tutti i test di divario di efficienza e mediana ordinati dal tribunale.

La mappa correttiva del Congresso ha un punteggio medio-mediano di circa -0,61%, che rientra ampiamente nello standard proposto dalla corte di più o meno 1%. Il divario di efficienza è di circa -5,3%, che rientra anche ampiamente nel requisito del tribunale di più o meno 7%.

Nella loro sentenza, la Corte Suprema della NC ha affermato che le nuove mappe sarebbero “presumibilmente costituzionali” se questi requisiti fossero stati soddisfatti. Ora è giunto il momento che la Corte sia all’altezza di queste parole e dia alla Carolina del Nord la possibilità di votare.

Vincere in queste circostanze sarà difficile, ma non sono intimidito. WRAL osserva che “la mappa rivista offre ai Democratici possibilità significativamente migliori di vincere seggi al Congresso nello stato rispetto al piano della Camera degli Stati Uniti approvato lo scorso autunno”. Per evitare questo destino e consegnare un’altra Onda Rossa, dovremo lavorare insieme per escludere coloro che ostacolano la volontà del popolo. Per favore, considera di fare una donazione alla mia campagna oggi. Abbiamo già visto un’oscillazione di 10 punti verso i repubblicani in stati chiave come Virginia e New Jersey e i sondaggi nella Carolina del Nord stanno mostrando che questa tendenza si sta intensificando. Ho intenzione di correre in un quartiere “pendente blu” se queste mappe reggono. Mandiamo un messaggio ai Democratici che non va bene scavalcare la volontà del popolo.

Si prega di visitare il sito web della campagna di Courtney Geels all’indirizzo www.courtneygeelsforcongress.com per donare o fare volontariato oggi.



[ad_2]

Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.